Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies.

Equipaggiamento di misurazione per l'estrazione

LA STRUMENTAZIONE CONSENTE DI TROVARE L’ESATTA POSIZIONE DEI FORI NON COMUNICANTI (fig.1) 

Mediante l'inserimento delle sonde nei fori non comunicanti (fig.2), lo strumento indica:

  • se i fori sono lunghi a sufficienza o se sono corti;
  • se un foro si trova a destra o a sinistra rispetto all'altro;
  • la distanza minima esistente tra un foro e l'altro.

Sarà quindi sufficiente spostare parallelamente il perforatore della misura indicata dallo strumento, ed eseguire il nuovo foro non più casualmente, ma conoscendone l'esatta posizione (fig.3). 

Strumento completo:

  • Valigetta contenente il circuito elettronico, dotata di display a led ultraluminosi per la visualizzazione della distanza;
  • Carica batterie elettronico 220 Volt e 50 Hz;
  • Avvolgi cavo con sonda ricevente da 35 mm;
  • Avvolgi cavo con sonda trasmittente da 14 mm;
  • Adattatore in acciaio inox per sonda trasmittente da 14 mm., per fori di grande diametro;
  • Nr. 20 prolunghe giuntabili in alluminio lungh. 2mt. c.u., per l’introduzione delle sonde nei fori non comunicanti.

Dati tecnici:

  • Distanza massima misurabile: 120 cm.
  • Diametro sonda ricevente: 35 mm.
  • Diametro sonda trasmittente: 14 mm.
  • Distanza massima destra/sinistra: 140 cm.
  • Lunghezza cavo sonda ricevente: 50 mt.
  • Lunghezza cavo sonda trasmittente: 100 mt.
  • Temperatura di lavoro: da -10 a +40 C°
  • Alimentazione autonoma a batterie ricaricabili

 

(Il costruttore si riserva il diritto di modificare lo strumento e le sue caratteristiche senza preavviso.)

 

 
 

Misuratore elettronico da cava, impiegato nella ricerca dei fori, per il taglio con il filo diamantato

 3  

Lo strumento consente di trovare l'esatta posizione dei fori non
c
omunicanti, in tal modo non saranno più necessari inutili tentativi.

Mediante l'inserimento delle sonde nei fori non comunicanti, lo
strumento indica:

    • se i fori sono lunghi a sufficienza o se sono corti;
    • se un foro si trova a destra o a sinistra, avanti o indietro,
      sopra o sotto, rispetto all'altro;
    • la distanza minima esistente tra un foro e l'altro.

Sarà quindi sufficiente spostare parallelamente il perforatore della
misura indicata dallo strumento, ed eseguire il nuovo foro non più
casualmente, ma conoscendone l'esatta posizione.

 

 1 4
 5  6

 Lo strumento è composto da:

  • Valigia a tenuta stagna, con batteria ricaricabile e display 7'' digitale interattiva- Carica batterie elettronico 100-230 Volt e 50-60 Hz;
  • Avvolgi cavo con sonda ricevente da 42 mm e 50 mt. di cavo;
  • Avvolgi cavo con sonda trasmittente da 14 mm e 100 mt. di cavo di cui 10mt. di tubo semirigido;
  • Adattatore in acciaio inox per sonda trasmittente da 14 mm., per fori di grande diametro;
  • Nr. 20 prolunghe estensibili in alluminio lungh. 2mt. c.u., per l’introduzione delle sonde nei fori non comunicanti.


Caratteristiche CERCA FORI 2.0 rispetto alla versione precedente MG78:

 

 

Cerca Fori 2.0

Cerca Fori MG78

Distanza massima misurabile

200 cm. (precisione al centimetro)

120 cm.

 

200 cm.

140 cm.

Rilevamento misurazione

avanti/indietro

destra/sinistra

sopra/sotto

avanti/indietro

destra/sinistra

Display

7' digitale interattivo

solo indicatore distanza

Modalità di utilizzo

interattiva, esperta o guidata

manuale

Valigia contenente il circuito elettronico

design rinnovato, antiurto, a tenuta stagna

alluminio

Carica Batterie

elettronico 100-230 Volt e 50-60 Hz

220V, 50 Hz.

Sonda ricevente*

diam. 42mm. con 50mt. cavo

diam. 35mm. con 50mt. cavo

Sonda Trasmittente*

diam. 14mm. con 100mt. cavo

diam. 14mm. con 100mt. cavo

Alimentazione

1 batteria ricaricabile

3 batterie ricaricabili

Istruzioni d'uso

digitali interattive multilingua (ita, eng, esp)

standard

Personalizzazione preimpostata per rivendita

Menù di avvio e menù Help

nessuna

Temperatura di utilizzo

da -10 a +40 C° 

da -10 a +40 C°

*Le sonde ricevente e trasmittente MG78 sono compatibili con la versione nuova 2.0, ma non leggono le tre dimensioni,
bensì soltanto la misurazione destra/sinistra, avanti/indietro.

 

(Il costruttore si riserva il diritto di modificare lo strumento e le sue caratteristiche senza preavviso.)

 

Caloriferi in Pietra Naturale

 

Il radiatore in pietra Termopietra® nasce con l'obiettivo di realizzare un sistema di riscaldamento ecocompatibile, per raggiungere un equilibrio tra massima efficienza energetica e design esclusivo.

Il calore radiante naturale crea un'atmosfera accogliente in un ambiente confortevole e salutare; la pietra naturale conferisce originalità ed eleganza, ogni pezzo è unico ed inimitabile.

Lo stesso principio scaldante può essere applicato per la realizzazione di complementi di arredo, adatti ad ogni tipo di progetto di architettura d'interni.

 

 

TOP